Il bouquet regale di Meghan Markle | Floral Designer

Il bouquet regale di Meghan Markle


  • Maggio 24, 2018
  • blog
Share this :   | | | | |
Il bouquet regale di Meghan Markle

Meghan Markle da attrice a Duchessa di Sussex

Il 19 maggio appena decorso ha visto convolare a nozze il Principe Harry e Meghan Markle, che ci ha calamitati tutti davanti alla televisione e ci ha fatto interagire sui social coinvolgendoci sugli aspetti di un evento che farà la tendenza dei matrimoni per i prossimi anni.

 

I miei occhi, ovviamente, si sono concentrati sull’allestimento floreale e sul bouquet.

 

La cosa che mi ha incuriosito maggiormente è stato proprio quest’ultimo: un bouquet molto simile a quello di Kate Middleton e, alla stessa stregua, in controtendenza rispetto agli attuali bouquet in voga: molto grandi, morbidi e scomposti.

meghan_markle

Ph: vogue.com

Personalmente su Meghan Markle mi aspettavo un bouquet di sole peonie bianche, che nel mese di maggio raggiungono il loro massimo splendore. Il bouquet realizzato, invece, da Philippa Craddock, nota floral designer inglese, era raccolto ed elegante e molto semplice. Pare che sia stato proprio il Principe Harry ad aver raccolto personalmente, dal suo giardino i fiori per il bouquet della sua amata. Che dire?! So romantic!

 

I fiori usati sono stati: “Non ti scordar di me”, il fiore preferito di Lady D, il mughetto, l’astilbe, il gelsomino, l’astrantia e un tocco di Mirto, simbolo di amore e di speranza, presente in tutti i bouquet dei matrimoni reali inglesi da generazioni. E non un mirto qualsiasi, bensì il mirto di Osborne House, l’amatissima residenza sull’isola di Wight, dove la regina Vittoria visse i momenti più spensierati in compagnia dell’amato principe Alberto.

meghan_markle

Ph: CNN.com

Anche il mughetto è un fiore già visto nei bouquets regali. Il piccolo bouquet di Grace Kelly, nell’aprile del 1956, era caratterizzato da mughetti discreti, profumatissimi, belli ma non appariscenti, in perfetta sintonia con Grace che, al contrario di tante dive degli anni Cinquanta, aveva conquistato il mondo con la sua estrema eleganza e sobrietà.

meghan_markle

Ph: Getty Images

I mughetti di Grace saranno poi imitati nella storia dei royal and celebrity wedding, in più occasioni. Una tra queste fu la principessa Anna, che per le sue nozze del 1973 vorrà proprio il delicato profumo dei mughetti assieme a quello delle rose bianche.

 

Il matrimonio di Meghan Markle con il Principe Harry  d’Inghilterra sarà, quindi, un’altra storia che ci farà sognare e sono certa che molte delle mie future spose si ispireranno alle scelte di questa splendida coppia che ci ha fatto commuovere e appassionare al loro splendido sogno d’amore appena coronatosi.

Scrivi un commento